TRADIZIONE & INNOVAZIONE

ZEN SAIL STYLE

Zen + si configura come un vero e proprio “day sailer da spiaggia”, semplice da gestire ma capace di regalare ottime prestazioni a vela.

A prima vista colpiscono le sue proporzioni: il baglio massimo importante e le linee tese di prua la fanno sembrare più grande di quello che è realmente; Zen + si pone infatti a metà strada tra la deriva da spiaggia ed il piccolo dayboat, coniugando semplicità di gestione a stabilità e confort. La deriva zavorrata e pivotante scompare totalmente sotto lo scafo, permettendo di spiaggiare senza problemi e dando la possibilità di alare facilmente la barca.

 

Alla stabilità contribuisce la geometria dello scafo a doppio spigolo che garantisce un angolo di stabilità positiva paragonabile a quella di un multiscafo. Il piano velico è moderno, con albero arretrato, randa square top e fiocco al 105% su rotaie trasversali, code0 / Gennaker avvolgibile a prua per incrementare le prestazioni nelle andature di lasco. Il pozzetto molto ampio può ospitare comodamente fino a 6 adulti. 

 

L’ ergonomia del pozzetto è molto curata, con dei grandi divani che contornano il pozzetto, perfetti per una piacevole uscita giornaliera o per fare camping nautico. L’ attrezzatura di coperta è semplice e funzionale e il grande gavone centrale permette di stivare tutto il necessario; è anche presente un ulteriore grande gavone per l’ ancora e non manca lo spazio prendisole, sia a poppa che nella zona di prua.

Numerosi gli optional che si possono avere; dalla scaletta a scomparsa sullo specchio di poppa al tavolino in pozzetto rimovibile, oltre alla possibilità di installare un piccolo motore elettrico.

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

SCHEDA TECNICA:

LUNGHEZZA :5,50 MT

 

LARGHEZZA :2,35 MT

 

IMMERSIONE: 1.40 / 0.20 mt

 

PESO SCAFO: 195 Kg 

 

 

COSTRUZIONE : COMPENSATO MARINO+RESINA EPOXY E VTR

 

CANTIERE : CANTIERE NAVALE CHECCHI

PROGETTO: PGYD