051 - Checchi31  CL XF.tif

CHECCHI'31

Image by AM
051 - Checchi31  CL 03.tif

CHECCHI'31

La barca è caratterizzata da linee filanti, con una larghezza massima di poco inferiore ai due metri e mezzo, caratteristica indispensabile per poter essere carrellabile. Il layout esterno è ottimizzato per massimizzarne la fruibilità nei momenti di relax e per esaltare i piaceri della navigazione a vela. Nel grande pozzetto centrale 4 persone possono convivere senza interferire tra di loro, sia durante le operazioni di manovra, sia gustandosi un aperitivo a fine giornata. La coperta è sgombra da ogni tipo di manovra, permettendo di camminare sul ponte senza inciampi. A poppa un generoso prendisole rialzato può ospitare generosamente 2 persone includendo ampi gavoni di stivaggio; in alternativa può essere ribassato al livello del piano pozzetto offrendo maggiore protezione per i bagni di sole anche in navigazione. L′impavesata da prua a poppa, la coperta in teak naturale di serie, i particolari strutturali in carbonio a vista e la cura dei dettagli impreziosiscono ulteriormente questo yacht.

ZONA NOTTE:

La zona notte è contenuta ma ospitale, sottocoperta ovviamente non c′è altezza sufficiente per stare in piedi ma l′accesso è molto comodo ed una volta presa posizione nelle accoglienti sedute si ha la sensazione di stare in un ambiente molto confortevole. La tuga, oltre al tambuccio scorrevole, è dotata di un sistema di apertura a compasso di tutto il cielino e di una finestratura a specchio a 360°; dall′interno ci si può godere il mare a tutto tondo rinfrescati dalla brezza che entra copiosa. Le cuccette, due singole ed una doppia, sono generose e facilmente raggiungibili. Gli arredi sono essenziali ma completi ed integrano una piccola cucina a gas, un lavello, una ghiacciaia ed un WC elettrico con maceratore e serbatoio delle acque nere.

AL TIMONE:

Il Checchi 31′è uno yacht vero, piccolo agli occhi del diportista moderno, ma a navigarci si ha la sensazione del veliero. Una barca d′altri tempi ma estremamente moderna e tecnologica, solida e robusta ma leggera al passaggio sull′onda, rigorosa quando rimonta il vento ma abbastanza generosa alle andature portanti. La carena stretta, la chiglia profonda e pesante, la grande randa ed il fiocco autovirante fanno si che la barca prediliga la bolina. Con vento leggero la resistenza all′avanzamento è limitata e la carena scivola sull′acqua senza perturbarla; quando il vento rinforza aumenta lo sbandamento, gli slanci di prua e di poppa si appoggiano sull′onda, la lunghezza dinamica cresce e si sprigiona tutta la potenza propulsiva. Al timone risulta ancora molto equilibrata e si supera con facilità la velocità critica della carena. La barra non è mai eccessivamente pesante ed in ogni condizione garantisce sensibilità e precisione. La posizione arretrata dell′avvolgifiocco permette di murare all′estrema prua un code zero o un gennaker senza la necessità di armare un bompresso.

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

SCHEDA TECNICA:

LENGHT O.A. 9,40M

 

LENGHT W.L. 7,10M

 

BEAM 2,45M

 

DRAFT 0,33M

 

DISPLACEMENT 1,84 TONS-NO APP

 

PROJECT: BUGLIANI & MAURI

 

CANTIERE : CANTIERE NAVALE CHECCHI